Spotify annuncia il licenziamento del 6% della forza lavoro

Spotify annuncia tagli al personale del 6%
Spotify annuncia tagli al personale del 6%

L’ondata di licenziamenti delle Big Tech colpisce anche Spotify. Dopo Alphabet-Google e Microsoft – gli ultimi due giganti in ordine di tempo ad aver annunciato licenziamenti a causa delle mutate condizioni dei mercati – √® adesso il turno di Spotify.

Il colosso dello streaming musicale ha annunciato un taglio del 6% della popria forza lavoro.